Stampa - Serie TV - Il segno del comando

Vai ai contenuti

Menu principale:

EXTRA
IL SEGNO DEL COMANDO
          
Nazionalità: Italia - Anno di produzione: 1972 - Genere: sceneggiato fantastico - Numero puntate: 5 - Durata puntate: 50 min.
          
Il Professor Edward Forster ha dedicato i suoi studi all'affascinante figura di Lord Byron e riceve da un certo Tagliaferri una lettera contenente una fotografia che riproduce una piazza romana descritta in uno dei diari dello scrittore inglese. Forster era sempre stato convinto che quel luogo non esistesse, che Byron avesse usato un linguaggio simbolico per esprimere qualche strana esperienza vissuta nella capitale italiana. Giunto a Roma, scopre che nessuno sembra avere mai visto la piazza della fotografia e che l'uomo che gliela avrebbe spedita è un pittore morto da cento anni, al cui indirizzo Forster incontra una giovane donna, affascinante e sfuggente. Sarà lei a condurlo fra le antiche strade di una Roma misteriosa, impregnata di atmosfere surreali, e sarà sempre lei a rivelargli che il giorno della sua morte è già stato fissato da almeno due secoli.
STAMPA
Radiocorriere TV del 4 aprile 1971
Non disturbate la civetta
Radiocorriere TV del 16 maggio 1971
Un turista nel mondo delle ombre
Radiocorriere TV del 23 maggio 1971
Un cocktail di sapori misteriosi
SERIE TV "IL SEGNO DEL COMANDO"
Testi di Renata Bertola e Claudio Secco
Grafiche e web-mastering Claudio Secco
- Tutti i diritti di riproduzione e trascrizione riservati -
 
Torna ai contenuti | Torna al menu