SERIE TV
"I SOPRAVVISSUTI"
A cura di Claudio Secco e Renata Bertola
in collaborazione con il sito
SURVIVORS di Andy Priestner

 
I SOPRAVVISSUTI (SURVIVORS)

Nazionalità: Gran Bretagna - Anni di produzione: 1975-1977 - Genere: fantastico
Numero stagioni: 3 - Numero episodi: 38 - Durata episodi: 50 min.


Sembrava una banale epidemia di influenza, ma nell'arco di appena pochi giorni la gente incominciò a morire. Così iniziò a diffondersi il più micidiale morbo che l'umanità avesse mai conosciuto. Solo pochissimi individui sono immuni alla malattia, per la precisione appena il cinque per cento di tutta la popolazione mondiale. Alcuni gruppi di persone si riuniscono per costituire delle piccole comunità in cui ciascuno possa offrire il proprio contributo. Dopo le prime contingenti difficoltà, iniziano per i sopravvissuti i problemi veri e propri, quelli di una quotidianità fatta di esigenze che tecnologia e progresso non possono più soddisfare. Le scorte di cibo confezionato che giacciono negli scaffali dei supermercati deserti saranno depredate ed esaurite in brevissimo tempo. Nei frigoriferi privi di energia elettrica carne e verdura marciranno. In questo nuovo mondo dove la conoscenza è dispersa e frammentata, chiunque sappia confezionare un paio di scarpe o ottenere il pane partendo da un chicco di grano è un privilegiato.

 
 

 

 

Carolyn Seymour è ABBY GRANT

Prima dell'epidemia Abby era una casalinga soddisfatta, con una bella famiglia e una casa accogliente. Al suo risveglio, dopo aver contratto la malattia, la donna scopre che il marito è morto e non sa nulla sulla sorte toccata a suo figlio Peter. Questo tormento la trasforma in una persona coraggiosa, pronta a prendere decisioni se necessario anche drastiche. E' il punto di riferimento di tutta la comunità, anche se a volte questo scomodo ruolo le sembra troppo pesante. Mentre aiuta Greg a organizzare il lavoro necessario alla sopravvivenza del gruppo, Abby non perde la speranza di riuscire a ritrovare vivo suo figlio.

 


 

 

Ian McCulloch è GREG PRESTON

Greg è un uomo complesso, che perde con l'epidemia una moglie che non amava e un carico di responsabilità che erano divenute troppo pesanti per lui. Nonostante ciò, non esita ad assumere la guida della comunità, prima affiancando Abby e successivamente a Whitecross insieme a Charles Vaughan. Greg è sempre irrequieto e, anche dopo avere avuto un figlio da Jenny, non esita ad offrirsi volontario per salire su un pallone aerostatico e recarsi in Norvegia, per mettere a disposizione dei superstiti le proprie competenze di ingegnere.

 


 

 

Lucy Fleming è JENNY RICHARDS

Apparentemente fragile, Jenny manifesta a volte una forza interiore e una saggezza inaspettate. Dopo aver curato fino alla morte la sua compagna di stanza a Londra, lascia la città e si avventura da sola per la campagna. Delega volentieri ad Abby e a Greg il duro compito di prendere decisioni per tutta la comunità, ma quando è chiamata a esprimere la sua opinione interviene senza reticenze nelle discussioni, rivelando anche un inaspettato spirito ribelle. Quando inizierà la sua relazione con Greg, dal quale avrà un bambino, Jenny saprà sempre mantenersi limpida e obiettiva, senza permettere ai suoi sentimenti di prendere il sopravvento.

 


 

 

Denis Lill è CHARLES VAUGHAN

Subito dopo l'epidemia, Charles è ossessionato dall'idea di ripopolare la Terra e fonda una comunità con questo preciso scopo. Ogni donna fertile che fa parte del suo gruppo deve concepire un figlio e Charles è pronto a fare la sua parte perché il suo progetto abbia successo. Qualche mese dopo fonda un'altra comunità con degli obiettivi meno ambiziosi e accoglie i superstiti di The Grange. Fin dal primo momento si instaura fra Charles e Greg una forte rivalità, inevitabile quando due leader sono costretti a condividere lo stesso tetto. Charles è un uomo nato per comandare, coraggioso, pratico e pronto a rischiare in prima persona per il bene di tutta la comunità.